Antonio Possenti – Geniale ingenuità

Antonio Possenti – Geniale ingenuità

autoritratto

Antonio Possenti – Autoritratto

 

Il 28 luglio 2016 è morto Antonio Possenti. Nato nel 1933 è stato pittore toscano, lucchese, che molto ha dipinto la sua città e la costa della Versilia. Amante della letteratura classica, si è spesso cimentato nel rappresentarla e citarla in quei versi dove trovava fertile terreno per dare vita alle sue creazioni.

 

gelosia del marinaio

Antonio Possenti – Gelosia Del Marinaio

 

Nei suoi dipinti, la fantasia si sbizzarrisce nel descrivere un mondo surreale, ironico, popolato da personaggi fantastici. I suoi quadri che continueranno ad abbellire  musei e collezioni private di tutto il mondo, restano a testimoniare la fervida immaginazione, lo stile paradossale, la giocosa visione dell’esistenza, non priva di drammaticità affrontata con irriverenza ed esplosioni grottesche tra sovraffolate strutture umane e creature antropomorfe, talvolta paragonabili a quelle di Bosch.

 

1986_per_tornare_a_floreana_110x100

Antonio Possenti – Per Tornare A Floreana – 1986

 

Possenti è stato uno dei pittori toscani più conosciuti dell’era contemporanea, ancorato alla figurazione, non se ne è  mai distaccato, non ha mai avuto ripensamenti, imperterrito ha proseguito un percorso immune da mode stilistiche, movimenti, stravolgimenti pittorici.

 

giardino_di_notte

Antonio Possenti – Giardino Di Notte

 

Uno dei suoi modelli fu sicuramente la pittura onirica di Marc Chagal con cui si imbattè in Francia nel 1957. Di lui mantiene la stessa intensità di sentimento che supera la ricerca della virtuosità pittorica, relegata in secondo piano nel disegno semplice dei personaggi, quasi a volere in questo modo ribadire l’importanza dei soggetti rappresentati, delle storie narrate sull’estetica. Le sue figure infantili, fiabesche, ci narrano con ingenuità sogni, storie spesso autobiografiche.

 

autoritratto con farfalle

Antonio Possenti – Autoritratto Con Farfalle

 

Sono moltissime le opere che lo vedono ritrarsi assieme ai personaggi più ricorrenti: coniglietti, farfalle, pesci, uccelli, dai più svariati colori e dalle forme più bizzarre.

 

dolci pasquali

Antonio Possenti – Dolci Pasquali

 

L’approccio elementare alla figurazione non gli impedisce di adoperare una tavolozza cromaticamente ricca, brillante, di elaborare le opere con sfondi pieni di oggetti, luci, che enfatizzano le scene e al fine concedono anche molto ad uno stile decorativo.

 

b77c02e9cf804ac3eb1985301fbc6d9f

Antonio Possenti

 

Trasuda dai suoi quadri una visione gioviale dell’esistenza e di tutto ciò che può racchiudere, siano avvenimenti felici o tristi, Possenti li dipinge come se cercasse comunque in tutti il lato positivo.

 

Antonio Possenti

 

 Surrealista puro, riusciva ad esaltare il suo universo onirico grazie ad una geniale vena narrativa e dove la vita non arrivava, lui arrivava con la fantasia.

38508

Antonio Possenti

I commenti sono chiusi.