Erik Johansson

Erik Johansson

5

snow-cover1

Erik Johansson è un artista svedese classe 1985. Stabile a Berlino, si dedica da anni alla fotografia condita con abbondanza di ritocchi digitali. Il suo prodotto tende a stupire, a far entrare nella vita quotidina l’impensabile, l’impossibile, l’inimmaginabile.

54ef72ebe58ece89250000c7_8-mind-bending-optical-illusions-by-eric-johansson_eric-johansson-4

erik_johansson_photographe_jour_6

Photo-Manipulation-Erik-Johansson-4-e1328181823103

Le sue opere spesso tradiscono la forte influenza che Escher ha avuto su di lui, lo cita, lo rivitalizza, ma tra i suoi ispiratori ci sono sicuramente anche Magritte, il Surrealismo e tutta la voglia di usicre dalla creazione di immagini ordinarie.

erik2_mini

Erik Johansson

Erik Johansson_Diamond in the rough

set-them-free1

Professionista dell’uso di Photoshop, se ne serve in modo pulito, quasi scontato nella creazione di texture e ambienti, forse troppo asettici, per chi è abituato ad una maggiore elaborazione degli ambienti, delle luci.

1

Inspirational-Photo-Manipulation-by-Erik-Johansson-homosapiens

static1.squarespace.comfsdfsdf

Erik Johansson va al sodo, perfetto nella resa della veridicità tridimensionale e nelle ombreggiature, ha nel punto focale della sua attenzione l’azione che vuole mettere in evidenza.

photo-manipulation-erik-johansson-13

 

screen-shot-2014-02-04-at-16-22-49

Inspirational-Photo-Manipulation-by-Erik-Johansson-pea

Erik-Johansson-photo-art-4

skoor

Le sue foto stupiscono, divertono, in modo sano, pulito ironico, spesso accettando il confronto con tematiche attuali quali l’ecologia, l’urbanistica, lo spazio umano-casa.

optical-illusions-photo-manipulation-surreal-eric-johansson-1

 

grass-fall

groundbreaker

leaving-home

Il verde trabocca dalle sue immagini, gli spazi aperti sono visti come fonte di ispirazione infinita, come le strade che li attraversano, contaminazione umana necessaria e…..impropria.

erik_johansson

erik-johansson-24

static1.squarespace.com

Erik gioca con le strisce di asfalto, come fossero scie, un novello filo di Arianna che ci trasporta in mondi immaginifici.

dont-look-back

Inspirational-Photo-Manipulation-by-Erik-Johansson-lego

f42dcc73088dc51257c73fbb77bffd63-pearlsquare

Erik gioca con qualsiasi tipo di immagine, da un paio di scarpe ad una buccia di arancio , al Tetris, al Lego.
La sua è una fantasia fervida che si arrampica oltre il muro del mondo reale, ne carpisce immagini e ce le riporta , facendoci partecipi di meraviglie , sogni.

2a986fb2900f03046b4e7b5baa39a1fb

 

Inspirational-Photo-Manipulation-by-Erik-Johansson-tetris

Precedente Jean-François Millet - L'Angelus - 1857 Successivo Mike Dargas – L’iperrealismo sensuale