José Manuel Castro López – Le pietre morbide

José Manuel Castro López – Le pietre morbide

José Manuel Castro López

 

José Manuel Castro López è un artista spagnolo di La Coruna.

Surrealista.

 

José Manuel Castro López

 

Come altri scultori, ha affinato la sua tecnica nella lavorazione delle pietre dure fino a riuscire ad ottenere qualsiasi forma voglia e come altri scultori ha scelto di modellare nella durezza ciò che di più impensabile ci possa essere, ovvero l’idea di morbidezza.

 

José Manuel Castro López

 

Non è una innovazione, ma la maestria con cui Lopez la applica è comunque degna di nota e oltre a questo è innegabile costatare uno stile personale con il quale arricchisce la scoperta e la meraviglia che accompagna ogni sua singola opera.

 

José Manuel Castro López

 

Apparentemente semplici, i suoi sassi, le sue pietre sembrano piegarsi naturalmente e morbidamente  come se il passaggio di un corpo solido le  toccasse, come se fosse così semplice lasciare su di loro un’impronta. In realtà il virtuosismo che Lopez dimostra è pari alle sue geniali trovate formali.

 

José Manuel Castro López

 

Raggrinzite le sue pietre si afflosciano su se stesse, oppure sono sostenute da fili di ferro, creando un ineguagliabile gioco irreale.

 

José Manuel Castro López

 

Se questo non bastasse a fare di Lopez un artista apprezzabile, ci sono le sue composizioni dove incastonati tra loro, parodie di organi genitali si mostrano, anch’essi morbidi, arrossati di febbrile sensualità.

 

José Manuel Castro López

 

Precedente I misteri dei Bronzi di Riace Successivo Venere Dormiente - Annibale Carracci - 1603