Crea sito

Chi è David Datuna, L’artista che ha mangiato la “banana” di Cattelan

Chi è David Datuna, L’artista che ha mangiato la “banana” di Cattelan

Performance di David Datuna

Comedian“, con questo titolo il frutto esotico appiccicato al muro con un nastro adesivo grigio è stato battezzato da Maurizio Cattelan e valutato 120.000 dollari. La preziosissima banana esposta alla Fiera di Arte Contemporanea Art Basel di Miami è stata anche protagonista di una performance dell’artista georgiano David Datuna che l’ha staccata e se l’è mangiata proclamandosi “hungry artist” e annunciando che stava appunto isibendosi in una performance artistica. Il suo imbarazzo però è stato evidente, Nonostante il suo apprezzamento per Cattelan, nonostante la dichiarazione postuma su Instagram:

” Amo Cattelan e adoro letteralmente questa installazione. E’ deliziosa”

La banana non gli piaceva, è evidente dai filmati che non gli andava giù, sarà per il prezzo, sarà che chiunque si rende conto di mangiare qualcosa che costa 120mila dollari non può farlo a cuor leggero, ma dalla performance si evince chiaramente la fatica della deglutizione al punto che ha chiesto agli astanti se volessero approfittare dello spuntino. Come dagli torto, a chi non sarebbe andata di traverso una banana con quel prezzo?

Performance di David Datuna

Ma chi è David Datuna l’artista che ha sbeffeggia la già ridicola opera di Cattelan? David Datuna è in verità un artista internazionale molto impegnato politicamente e conosciutissimo negli States e nel mondo.

David Datuna

Nato in Georgia nel 1974 sfuggì al regime per rifugiarsi in America. Sono ormai famosi e presenziano ad avvenimenti importanti i suoi ritratti ottenuti con lenti che ricoprono le figure all’interno delle quali ci sono immagini ripetute. Trump, Obama, Putin sono stati oggetti delle sue opere e delle sue performance, mai “banali”, coinvolgenti, dissacranti e critiche. nel 2011 il suo ritratto di Putin ottenuto con le miniature della “Monna Lisa” è stato venduto per 269.000 dollari.

Pubblicato da McArte

Michele Maioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.